GLI OSPITI DEL MIO GIARDINO

venerdì 25 gennaio 2013

TU SEI

Ho un nuovo  fiore da mettere nel mio "giardino"...e da conservare nel mio cuore. Per me, lo ha " coltivato "  una carissima amica, Rita: come tante persone incontrate in questo " mondo" , Rita sa leggere tra le righe di quello che scrivo e, avendo compreso certe mie tristezze, mi ha dedicato questa sua poesia.
A mia volta voglio   condividerla con chi viene a leggere questo blog e che, nonostante il tempo che passa, ha ancora tanta voglia di vivere e possiede un cuore "bambino"!




"TU SEI"

Un altro anno è passato,
sul volto una ruga in più.
Pensieri si rincorrono nel vento,
rimpianti pesano sul cuore,
speranze sempre più sbiadite.
Avanti!
Andare avanti che fatica!
Il sentiero è ripido e scosceso,
lo zaino pesa ad ogni passo un pò di più.

Nascondi i capelli bianchi,
ignora i tuoi piedi stanchi.
Gli occhi ti tradiscono: non vedi fin lassù........
e poi ci senti poco....e non sorridi più.

Ma questo è solo il corpo tuo che invecchia,
e non sei tu.
Tu sei quell'anima bambina
che ha voglia di cantare,
tu sei quel grande cuore
che dona e chiede amore,
tu sei la mente fresca

come acqua di ruscello.

Tu sei!
e solo questo è bello.




Si è verificato un errore nel gadget