GLI OSPITI DEL MIO GIARDINO

domenica 19 luglio 2009

LA TUA BOCCA DALLE LABBRA D'ORO


La tua bocca dalle labbra d'oro non è in me per ridere
e le tue parole d'aureola hanno un senso così perfetto
che nelle mie notti di anni, di giovinezza e di morte
sento vibrare la tua voce in ogni rumore del mondo.
In questa alba di seta dove il freddo vegeta
la lussuria in pericolo rimpiange il sonno,
nelle mani del sole tutti i corpi che si svegliano
rabbrividiscono al pensiero di ritrovare il loro cuore.
Ricordo di verdi boschi, nebbia in cui brancolo,
ho richiuso gli occhi su di me, sono tuo.
Tutta la mia vita ti ascolta e non posso distruggere
i terribili piaceri che il tuo amore mi crea.
Paul Eluard

Una poesia così colma di amore, versi in cui la passione trabocca..... sarebbe bello essere la persona a cui sono dedicati. Ho postato in italiano ma la musicalità che ha la versione originale non posso ignorarla e poi a me, il francese è una lingua che piace immensamente: penso che chi la conosce saprà apprezzare molto di più questa dolce poesia d'amore.

Ta bouche aux levres d'or n'est pas en moi pour rire
et tes mots d'auréole ont un sens si parfait
que dans mes nuits d'années, de jeunesse et de mort
j'entends vibrer ta voix dans tous les bruits du monde.
Dans cette aube de soie où végète le froid
la luxure en peril regrette le somneil,
dans les mains du soleil tous les corps qui s'eveillent
grelottent à l'idée de retrouver leur coeur.
Souvenir de bois verts, brouillard où je m'enfonce,
j'ai refermé les yeux sur moi, je suis à toi.
Toute ma vie t'ecoute et je ne peux détruire
les terribles loisirs que ton amour me crée.

2 commenti:

  1. la musicalità, siamo noi lettori a sentirla, chi ama la poesia conosce le sue noti

    Paola, Complimenti! un blog che già dai primi post, luccica e profuma dell'essenza dell'anima.

    Un bacione, grande!

    PS i commenti cancellati sono i miei

    RispondiElimina
  2. Cara Rosy, sono lieta che ti piaccia questo nuovo blog. Sai l'ho aperto anche perché l'altro sta diventando lento e più roba ci metto e peggio è.Devo cercare di eliminare qualcosa: ci studierò.
    I tuoi interventi mi sono preziosi: un bacione, a presto.

    RispondiElimina

Buona giornata a chiunque entri nel mio giardino:spero senta il profumo dei miei fiori e tragga gioia dalle poesie che posterò, la stessa gioia che ne traggo io leggendole e scegliendole....a tutti il benvenuto e sempre.... un sorriso...

Si è verificato un errore nel gadget